Persone transgender e non-binarie

Video protetto

Persone transgender e non-binarie

La loro presa in carico psicologica

Negli ultimi anni, in Italia come nel resto del mondo, abbiamo assistito a un incremento sensibile di adolescenti e giovani adulti/e con identità di genere non conforme, transgender e non-binarie. Le letture scientifiche e le interpretazioni psicologiche su questo tema sono molto cambiate nel tempo.
Se le interpretazioni classiche si concentravano sull’eziologia, mettendo al centro singoli fattori come per esempio esperienze traumatiche nelle relazioni di accudimento, oggi si guarda alle varianze di genere come a condizioni multifattoriali, con uno sviluppo molto complesso e difficilmente prevedibile, cui concorrono fattori sia biologici sia psicosociali.

Oggi, nella presa in carico della sofferenza associata a queste condizioni, un buon clinico deve saper riconoscere il peso e il ruolo dei vari ingredienti bio-psico-sociali.

Il webinar ha previsto una rassegna sui dati di ricerca più recenti, sulle esigenze che questa variegata popolazione presenta all’attenzione di psicologi, psicologhe e psicoterapeuti/e e sui modelli di presa in carico più aggiornati.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Cookie Policy