La psicologia dello sport applicata al mondo artistico

Video protetto

La psicologia dello sport applicata al mondo artistico

Similitudini e particolarità dell’arte performativa e del mondo sportivo

Il mondo artistico nello stereotipo comune è un mondo sregolato fatto di libertà espressiva e di assenza di ansie e paure.

Eppure il percorso che musicisti, cantanti e danzatori intraprendono per avviare la loro professione presenta delle caratteristiche e difficoltà simili al mondo sportivo di alto livello. Allo stesso tempo si evidenziano delle unicità di ogni contesto, macro e micro, nel mondo dell’arte dello spettacolo e delle arti performative.

In questo webinar abbiamo esplorato similitudini e particolarità del mondo dell’arte performativa, in particolare nella musica classica e nella danza, rispetto al mondo sportivo cercando di riflettere su come la psicologia dello sport possa diventare psicologia del performer, che sia esso sportivo, artista o altro.

Abbiamo fatto infine un focus sulle dinamiche interne nella gestione delle emozioni sul palco, in fase di studio e sulle difficoltà di gestione del contesto lavorativo, spesso meno regolamentato rispetto a quello sportivo.

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Cookie Policy