Il ciclone non previsto: pandemia e disturbi alimentari

Il caso di G e della sua famiglia. Potenzialità trasformative della relazione terapeutica. Il Caso Clinico 2022

Relatori: Camillo Loriedo e Flavia Alaggio

Si presenta un caso di psicoterapia familiare per DCA della figlia maggiore. L’esordio del sintomo risale al primo lock down che ha avuto un impatto forte sull’evoluzione del disturbo. La famiglia ha richiesto la terapia dopo una precedente presa in carico individuale, che, a causa delle restrizioni vigenti, ha reso complesso il coinvolgimento dei familiari. La relazione terapeutica e la buona alleanza con la famiglia, e in particolare con i genitori, è divenuta fondamentale per un percorso efficace.

Informazioni

  • L'evento verrà videoregistrato e sarà disponibile sul sito dell'Ordine.
  • Destinatari dell'evento: tutti.

Prenotazione

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Cookie Policy