La psicologia perinatale incontra i servizi educativi 0-6

Il possibile lavoro in asilo nido e scuola d’infanzia con educatori, genitori e bambini alla luce della promozione delle life skills

Il webinar è stato dedicato ad una riflessione sui contesti educativi che accolgono famiglie con bambini e bambine da 0 a 6 anni (asili nido, servizi per l’infanzia e scuole d’infanzia).

È stata prestata particolare attenzione all’importanza di una visione, supportata da evidenze scientifiche, di bambino e genitore come portatori di competenze fisiologiche che nel nido e nella scuola d’infanzia possono trovare accoglienza, ascolto e occasione di sviluppo.

Abbiamo discusso dei principali stereotipi legati a inserimento/ambientamento e cure prossimali. È stata sottolineata inoltre l’importanza della formazione ai contenuti della fisiologia perinatale per educatori ed educatrici e per chi abita i servizi educativi al fine di sviluppare una cultura realmente “amica dell’infanzia”, capace di ricreare nel servizio 0-6 quel villaggio capace di promuovere salute e benessere nel processo di crescita.

Abbiamo dato particolare attenzione anche alle indicazioni internazionali (ad es. nurturing care, documenti sui primi mille giorni di vita, ecc…) e anche alle linee pedagogiche per servizi 0-6 da poco pubblicate dal MIUR.

Infine abbiamo offerto una ipotesi del possibile lavoro in asilo nido e scuola d’infanzia con educatori, genitori e bambini alla luce della promozione delle life skills (modello Skills For Life).

Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Cookie Policy